mail
dilatua
paginegialle.it

Emilia romagna

L’Emilia-Romagna è formata dall’insieme di due regioni storicamente separate dalla dominazione longobarda in Italia: l’Emilia, che apparteneva alla Lombardia e che prende il nome dall’omonima strada romana che collegava le città di Rimini e Piacenza; e la Romagna (dal latino Romandiola) che restò invece per diverso tempo l’unico territorio della penisola legato alle leggi romane. Capoluogo della regione è la suggestiva Bologna, antica città universitaria e importante centro commerciale della regione.
Con la Pianura Padana a nord, gli Appennini a sud e il mare Adriatico a est, l’Emilia Romagna è una regione caratterizzata da una grande varietà di ambienti naturali: dal parco fluviale del Delta del Po nelle province di Ravenna e Ferrara alla grande varietà di flora e fauna delle Valli di Comacchio, dai boschi e rilievi montani dell’Appennino tosco-emiliano alle frequentate spiagge della Riviera romagnola.

Se la conosci...
L'Emilia-Romagna rappresenta uno dei territori più ricchi e sviluppati dell’Italia. In particolare, la regione detiene il primato delle esportazioni di alimenti tipici locali e marchi DOP: basti pensare al Parmigiano Reggiano, il Prosciutto di Parma e l’Aceto Balsamico di Modena, tra i più famosi all’estero. La vocazione industriale dell’Emilia-Romagna è testimoniata invece dalla presenza di numerose piccole aziende agricole zootecniche a conduzione familiare oppure organizzate in cooperative, soprattutto nelle zone di Reggio Emilia e Modena. Nella regione puoi trovare infatti tutto ciò che riguarda il settore dell’agricoltura: macchinari per la produzione di farine alimentari, grossisti di alimenti biologici e macrobiotici, studi di periti agrari, rivenditori di pompe di irrorazione e distributori di carburanti per macchine agricole.

Se non la conosci...
L’Emilia-Romagna è una regione che attrae ogni anno migliaia di turisti: in particolare d’estate, grazie alle lunghe e attrezzatissime spiagge della riviera di Rimini, Riccione e Marina di Ravenna, dotate di alberghi, sale per ricevimenti, discoteche e locali notturni di tutti i tipi. Ma in Emilia-Romagna puoi anche scegliere un turismo alternativo, coltivando la tua passione per la caccia sugli Appennini e la pesca nelle valli del Po, noleggiando un quad o delle biciclette per un’escursione sui colli bolognesi. E se anche il palato vuole la sua parte, potrai sempre fermarti nei ristoranti, enoteche e cantine sociali lungo la strada e ordinare un piatto di tagliatelle al ragù caserecce o un bicchiere di immancabile Sangiovese.

Le province in Emilia romagna:

Le zone in Emilia romagna:

Le ricerche più frequenti in Emilia romagna:

1 2 3 4 5